Cerca
  • Max De Toma

I FOCOLAI DI UN SETTORE IN AGONIA

Negli ultimi giorni si stanno moltiplicando in tutta Italia le manifestazioni spontanee e pacifiche di commercianti, ristoratori e albergatori che lanciano un grido d’allarme contro le insufficienti misure messe in campo dal Governo per fronteggiare la crisi economica post Covid. Da Milano a Roma, passando per Firenze e Napoli, i focolai del malcontento sono sempre più numerosi, come d’altra parte questo Governo sembra essere sempre più sordo alle legittime aspettative da parte di un settore vitale per l’economia del nostro Paese, come quello del Terziario. Sono mesi infatti che assistiamo a politiche fatte solo di annunci che ancora non hanno avuto concrete ricadute nel tessuto produttivo del territorio che rischia di morire con una lenta agonia. Mi auguro che la maggioranza ed il Governo diano il giusto peso alle legittime richieste di questi lavoratori sbloccando finalmente la tanto attesa liquidità nel decreto in discussione alla Camera. È urgente intervenire immediatamente in questa direzione prima che le proteste pacifiche degenerino per la disperazione in gesti ben più gravi.


262 visualizzazioni

© 2019 by                             . Proudly created with Wix.com

firma-cm.png
  • Twitter - Black Circle
  • Facebook - Black Circle

Seguimi sui social netwroks